Gnocchetti sardi alle vongole

Dopo qualche giorno di pausa, eccomi di nuovo qui con le mie ricette..quella di oggi è semplice, gustosa.. ed economica.. La cucino frequentemente in quanto richiede solo pochi minuti per la realizzazione e  riscuote successo sempre da parte di tutti i ragazzi
INGREDIENTI per 5 persone
  • 1 kg di vongole fresche
  • 500 gr di pomodori maturi e sodi, possibilmente della varietà cuore di bue
  • prezzemolo
  • olio evo
  • aglio
  • peperoncino

PREPARAZIONEpiccola gnocchetti padella

Mettete a bagno le vongole in acqua fredda e sale; se avete tempo almeno un ora prima, altrimenti anche all’ultimo con l’accortezza di lavarle accuratamente e scartare quelle aperte.

In una casseruola scaldare due cucchiai di olio EVO, aggiungere uno spicchio d’aglio appena schiacciato e unire le vongole pulite.

Fare aprire a fuoco vivace le vongole scuotendo di tanto in tanto la padella.
Una volta aperte trasferite in un contenitore e filtrare il liquido di cottura con un colino in modo da eliminare la sabbia.
Nel frattempo pulire i pomodori e poneteli, tagliati a cubetti, in un colino per far si che perdano l’acqua in eccesso.
Utilizzate poi una capiente padella per scaldare alcuni cucchiai di olio, uno spicchio di aglio e il peperoncino.
Per ultimo aggiungete i pezzetti di pomodoro e fare cuocere solo per alcuni minuti.gnocchetti cottura
Lessate i gnocchetti in abbondante acqua salata.
Quando sono ancora molto al dente, metteteli nella padella insieme al pomodoro e fate saltare per alcuni minuti aggiungendo l’acqua di cottura delle vongole.
Quando i gnocchetti saranno acottur quasi ultimata, unite le vongole e lasciate insaporire per pochi minuti mescolando sul fuoco vivace.
Servite spolverando con pepe.
gnocchetti sardi alle vongole