Easter Brunch – Uova di Pasqua ripiene

Uova di Pasqua ripieneFinalmente saremo tutti insieme, con calma, in pigiama la mattina intorno al tavolo, il sole alla finestra e magari ancora un po’ di neve sui monti, perché a Pasqua in Valle d’Aosta è così, la primavera cerca di fare capolino ma piano piano…. e allora, ecco spuntare sul tavolo apparecchiato pronto per la colazione, le margherite raccolte sul prato ad Arenzano che rallegreranno il nostro brunch pasquale ingolosito dalle Easter Brunch – Uova di Pasqua ripiene

 

Uova di Pasqua ripiene

Ringrazio il blog “timo e basilico”, qui il link alla ricetta  da cui ho preso spunto per la realizzazione di questo Easter Brunch – Uova di Pasqua ripiene

INGREDIENTI:

  • 4 uova
  • una scatoletta di tonno da 80 grammi
  • una cucchiaiata di capperi di Pantelleria sotto sale
  • un filetto di acciuga sott’olio
  • due cucchiai di formaggio morbido spalmabile
  • semi di sesamo e papavero per guarnire
  • 6 gusci di uovo puliti
  • fili d’erba per guarnire e qualche fiore di campo

Uova di Pasqua ripienePROCEDIMENTO

Lessate le uova e fatele intiepidire in acqua fredda. Sgusciatele e schiacciatele con lo schiacciapatate insieme al formaggio morbido.

Tritate finemente capperi, tonno, acciuga e aggiungete all’uovo.

Con l’aiuto della saccapoche farcite i gusci di uovo che avete precedentemente fatto bollire per alcuni minuti in acqua salata per sterilizzarli.

Guarnite con semi di sesamo e papavero e sistemate nel portauovo di cartone.

Servite accompagnati da fragranti grissini ricoperti da semi di sesamo e qualche fragola matura e dolce per impreziosire con le vitamine anche la colazione di Pasqua.

#panedipasquaNon dimenticate di preparare il morbido e dolce pane pasquale, clicca qui per la ricetta….

 

 

 

Auguro a tutti voi una serena Pasqua lenta lenta…

 

Uova di Pasqua ripiene