Pane casalingo con la Macchina del Pane
Pane casalingo con la Macchina del Pane

Pane casalingo con la Macchina del Pane

Le comodità di una macchina del pane

#mammaluci  pane sfornato con la macchina del pane
il pane si raffredda diffondendo un dolce profumo..
Vi capita mai di realizzare, alla domenica pomeriggio, che i panettieri sono chiusi e che difficilmente a quell’ora al supermercato troverete del pane fresco? 
Oppure vi succede che la merenda dei ragazzi si allarga e, alla fine, il sacchetto del pane resta vuoto?
Dai, dai, nessun problema…basta avere una macchina del pane che aspetta di essere usata chiusa nello sgabuzzino, un pò di lievito di birra nel surgelatore (il lievito Madre non è adatto per la MdP) ed ecco, con poca fatica, sfornata una bella pagnotta fragrante, con il suo buon profumo di pane appena cotto che si sprigiona stuzzicando l’appetito.. 
Al pane si possono inoltre aggiungere olive, noci, pinoli, ma anche, semplicemente un pò di farina integrale.  
La ricetta che vi dono è quella che normalmente uso per la panificazione veloce e prevede l’aggiunta di un solo filo d’olio, extravergine naturalmente e nessun altro grasso.. il pane fatto in casa ha un grosso pregio…si conserva diversi giorni senza seccare.
Ancora una parola sulla MdP… la mia è a due pale ed è stata acquistata ad una cifra davvero modica grazie all’offerta di un noto discount .. non ne ho mai usata una costosa ma divo dire che questa  permette di ottenere davvero ottimi risultati!!

 

ingredienti per pane sfornato con la macchina del pane

INGREDIENTI

  • 200 gr di farina Manitoba
  • 450 gr di farina 00
  • 300 ml di acqua tiepida
  • 100 gr di farina integrale
  • 50 ml di latte
  • 40 gr di olio extravergine di oliva
  • 20 gr di lievito
  • un cucchiaino di zucchero
  • (70 gr di olive taggiasche snocciolate)

PROCEDURA

Fate sciogliere il lievito di birra in poca acqua tiepida e unite un cucchiaino di zucchero.
Nel cestello della MdP introducete gli ingredienti rispettando esclusivamente la seguente sequenza: il lievito infatti non deve mai restare a contatto prolungato con il sale, il quale ne “uccide” le proprietà lievitanti (al contrario dello zucchero che le attiva):
1) Acqua, 
2) lievito sciolto,
3) farine setacciate,
4) latte, 
5) sale,
6) olio extravergine di oliva.
Bisogna che si osservino scrupolosamente le quantità di ingredienti previsti. Se l’impasto dovesse appare troppo duro o troppo molle va aggiustato rispettivamente con acqua o con farina che in questo caso però dovranno essere aggiunti cucchiaino a cucchiaino e non di più.
il pane lievita nella macchina del paneImpostare la MdP sul programma Base, doratura media, peso 1 kg. La durata totale sarà di circa 3 ore e 15 minuti.
Al bip della macchina, a circa un’ora dall’avvio, unire, a piacere le olive snocciolate.

 

Quando la macchina finisce il programma di cottura, estraete la pagnotta che ovviamente esce a cassetta, e ponetela su una griglia a raffreddare.

pagnotta affettata pane sfornata con la machina del pane

Un commento

I commenti sono chiusi.