Verza e peperoni grigliati in insalata: la salute nel piatto
Verza e peperoni grigliati in insalata: la salute nel piatto

Verza e peperoni grigliati in insalata: la salute nel piatto

Verza e peperoni grigliati in insalata

Verza e peperoni grigliati in insalataVerza e peperoni grigliati in insalata,  la salute nel piatto in quanto, come tutte le crucifere, insieme a cavolfiore, broccolo e rapa, queste verdure sono molto importanti per la nostra dieta perché ci forniscono alcune importanti molecole con attività antitumorale: “polifenoli” e “glucosinolati”.
In particolare i glucosinolati, che contengono zolfo e sono responsabili del caratteristico odore dei cavoli, hanno la capacità di liberare, durante la masticazione, due classi di sostanze attive con una forte attività antitumorale: gli isotiocianati e gli indoli.
Perché questo meccanismo possa realizzarsi, è pero necessario ricordarsi di masticare lentamente, in modo da frantumare le cellule vegetali e sfruttarne al massimo il potenziale antitumorale.
I polifenoli invece sono sostanze antiossidanti che prevengono i fenomeni ossidativi reagendo con i radicali liberi, disattivandoli e prevenendo quindi il danno al DNA cellulare.
 
Ancora un’avvertenza: sia i “polifenoli” che i “glucosinolati” sono molecole idrosolubili. È opportuno consumare questi vegetali crudi o cuocerli in poca acqua. La cottura inoltre deve essere  molto breve, in quanto dopo solo dieci minuti la quantità di queste sostanze si riduce di circa la metà.

 

verza e peperoni grigliatiINGREDIENTI

Una bella verza fresca, possibilmente da agricoltura bio

  • Due peperoni gialli
  • Tre filetti di acciuga dissalati
  • Aceto
  • Sale
  • Olio extravergine di oliva
  • Mezzo spicchio aglio privato dell’anima

PROCEDIMENTO

#verza Verza e peperoni grigliati in insalata
Mettete i peperoni nel forno preriscaldato in modalità grill a 220°C; quando vedrete la loro pelle raggrinzita e abbrustolita, allora potrete toglierli dal forno e metteteli a raffreddare in un sacchetto di carta. Risulterà cosi più facile eliminare la pelle.
Quando saranno intiepiditi, privateli della pelle, del torsolo e dei semi e divideteli in filetti sottili, lunghi quanto i peperoni.
Conditeli poi con olio, pochissimo aglio e prezzemolo tritato.
Lavare intanto la verza e tagliarla a metà.
Affettatela poi a fettine sottili e mettetela a bagno in una ciotola con acqua e aceto per 15 minuti.
Scolate la verza e asciugatela utilizzando la centrifuga.
Adagiatala in una insalatiera, conditela con olio, poco sale, i filetti di acciuga sminuzzati.
Terminate al top con i peperoni arrostiti tagliati al listarelle

Verza e peperoni grigliati in insalata

PS: ricordatevi di gustate Verza e peperoni grigliati in insalata masticando molto lentamente…..