Crostini di pane agli aromi dell’orto

Come insegavano le nostre nonne, anche nella mia cucina il pane raffermo non si butta mai…anzi!! 

Aspetto di averne una discreta quantità per fare, in pochi minuti, questi deliziosi e fragranti crostini.
Di solito li preparo per accompagnare il minestrone di verdura e legumi, ma se ne avanzano, i ragazzi sono felici perché li utilizzano come se fossero patatine…con molto meno calorie e grassi!!
Ecco come:


INGREDIENTI:
– pane raffermo 
– olio extravergine di oliva
– un rametto di rosmarino
– un rametto di salvia
– un rametto di timo
una foglia di alloro
– sale

Tagliare il pane a cubetti e porlo in una teglia capiente.
Condire con rosmarino, salvia e timo tritati finemente; lasciare solo alcuni rametti interi.
Aggiungere una foglia di alloro intera.
A piacere è possibile insaporire con poco aglio tritato.
Condire con olio etravergine di oliva e salare a piacere.
Porre in forno caldo, funzione ventilato e grill e fare dorare per alcuni minuti.
appena sfornati, quando la temperatura consentirà di assaggiarli, uno dopo l’altro…in un soffio saranno terminati!!!!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: