Torta di mele e ricotta

#tortadimele Torta mele e ricotta

Torta mele e ricotta per aggiustare una giornata difficile…

 

“Oggi è stata una giornata difficile”, disse Pooh.

Ci fu una pausa.

“Vuoi parlarne?” chiese Pimpi.

“No” disse Pooh dopo un po’. “No, non credo”. 

“Va bene,” disse Pimpi, e si sedette accanto al suo amico.

“Cosa stai facendo?” chiese Pooh.

“Niente” disse Pimpi. “Solo, so come sono i giorni difficili. Molto spesso non va di parlare neanche a me nei miei giorni difficili”.

“Ma… ” continuò Pimpi, “I giorni difficili sono molto più facili quando sai di avere qualcuno lì per te. E io sarò sempre qui per te, Pooh.”

E mentre Pooh sedeva lì, rimuginando sulle difficoltà della giornata, mentre Pimpi sedeva accanto a lui in silenzio, facendo oscillare le sue piccole gambe… pensava che il suo migliore amico aveva proprio ragione.”

(A.A. Miln)

Una giornata difficile si aggiusta con una torta di mele morbidissima…A rendere morbidissimo questo torta  deliziosa è proprio l’aggiunta della ricotta che dona la giusta fragranza anche senza l’utilizzo del burro.

INGREDIENTI

  • FARINA TIPO 00 260 gr
  • FARINA DI MANDORLE 40 gr
  • OLIO DI SEMI 100 gr
  • ZUCCHERO DI CANNA 180 gr
  • UOVA 3
  • RICOTTA 100 gr
  • MELE RENETTE 3
  • LATTE 1/2 bicchiere
  • LIEVITO IN POLVERE PER DOLCI 1 bustina
  • SALE MARINO 1 pizzico
  • BURRO
  • CREMOR TARTARO un pizzico#tortadimele Torta mele e ricotta

PROCEDIMENTO

Sbattete nella planetaria o con l’aiuto di un frullino i tuorli con un pizzico di sale ed incorporate pian piano lo zucchero.

Quando otterrete un composto chiaro e spumoso, aggiungete la farina 00 e la farina di mandorle poco per  volta, poi la ricotta schiacciata, l’olio di semi e il mezzo bicchiere di latte.

Nel frattempo montate gli albumi a neve aggiungendo un pizzico di cremor tartaro.

Tagliate due mele a cubetti e aggiungetele al composto insieme alla bustina di lievito e ai bianchi montati a neve ferma.

Mescolate  con delicatezza il composto e versatelo in una tortiera imburrata.

Tagliate la restante mela e fettine sottili e utilizzatela per guarnire la superficie della torta, aggiungendo poi zucchero di canna e un pizzicata di farina di mandorle.

Infornate per 50 minuti in forno già caldo a 180°.

Vi consigliamo di fare sempre la prova dello stuzzicadenti per capire se la torta è ben cotta.

Una volta sfornata la torta di mele e ricotta, fare raffreddare per almeno mezz’ora prima di gustare.

 

Torta mele e ricotta

Se invece volete gustare la incetta classica e storica di casa, provate la ricetta della torta di mele di Nonna Celeste..